ELEGANTE. AVVOLGENTE. NES.

L’isola di Pantelleria, selvaggia e generosa, ci dona il suo nettare più prezioso: Nes, passito naturale di Pantelleria.

NES È UN VINO NATURALMENTE DOLCE, ottenuto dalle uve Zibibbo, coltivate nei terreni vulcanici dell’isola. Questo vino si contraddistingue per la sua straordinaria ricchezza aromatica, grazie alla concentrazione di fragranze e zuccheri delle uve durante l’appassimento al sole. Con note di albicocca, miele, agrumi e frutta secca, Nes è la promessa di un’esperienza sensoriale unica.

Nasce dai migliori grappoli provenienti dalle vigne ad alberello di Zibibbo, patrimonio Unesco, che vengono fatti appassire sui graticci per concentrarne le proprietà. La fermentazione avviene lentamente e, successivamente, il vino affina per circa 10 mesi in vasche di acciaio. Di colore ambrato con riflessi oro antico, Nes si distingue per il suo sorso ricco, penetrante e morbido, con un finale avvolgente e persistente.

IL PAIRING PERFETTO.

Lascia che il suo gusto dolce e avvolgente arricchisca i tuoi momenti speciali. Goditi la dolcezza del Nes in abbinamento alle delizie della pasticceria siciliana, oppure scopri abbinamenti audaci con formaggi erborinati e piccanti.

PREMI E RICONOSCIMENTI

– James Suckling: Nes passito naturale Pantelleria Doc 2022 92 punti
– Falstaff: Nes passito naturale Pantelleria Doc 2021 91 punti
– The Wine Hunter: Nes passito naturale Pantelleria Doc 2021 Oro
– Bibenda: Nes passito naturale Pantelleria Doc 2020 Miglior vino dolce d’Italia

    PELLEGRINO A PANTELLERIA.

    Nei vigneti ad alberello di Pantelleria, oggi patrimonio dell’Umanità Unesco, Pellegrino coltiva l’uva zibibbo, preziosa uva dolce da cui nascono i grandi Passiti e Moscati dell’isola.

    Da oltre 30 anni, Pellegrino rappresenta il più importante riferimento per i piccoli produttori dell’isola pantesca con i quali ha costituito – nel tempo – una sorta di “Patto per lo Zibibbo”, sostenendo le produzioni, prendendo in carico le uve di oltre 350 conferitori, e producendo vini Pantelleria DOC di qualità – vini bianchi, moscati e passiti – oggi apprezzati in tutto il mondo. Alla sua azione sociale svolta in questi anni, Pellegrino affianca oggi una presenza diretta sull’isola, con la sua Tenuta Sibà, una grande tenuta di 8 ettari di vigneti in contrada Sibà, sulle alture occidentali dell’isola che guardano il Mediterraneo e i suoi tramonti. La tenuta, incastonata in un angolo di rara bellezza, ricade all’interno dell’area naturale protetta dal Parco nazionale di Pantelleria. Qui nasce un elegante vino bianco Pantelleria Doc, Isesi.