Once upon a wine

Marsala Revolution: il Marsala come non lo avete mai visto(e degustato!)

Tradizione e innovazione si intrecciano in una trama che ci racconta la vision della famiglia Pellegrino: mente/testa proiettata al domani ma cuore sempre ancorato/rivolto al passato per ricordare i traguardi che hanno reso grande il nostro presente.

Da questa volontà nasce l’idea di ripartire da dove tutto è cominciato: il Marsala. La storia di questo vino iconico in tutto il mondo è legata indissolubilmente alle vite di alcuni personaggi che Cantine Pellegrino ha scelto di celebrare attraverso la riedizione di cinque tipologie di Marsala dedicate a chi ne ha segnato il percorso (evolutivo).

Un’autentica rivoluzione che parte da John Woodhouse, mercante inglese che nel 1773 ebbe l’intuizione di creare il marsala, Benjamin Ingham, che ne ampliò produzione e rotte commerciali, passando per Joseph Whitaker, che lo distribuì in tutto il mondo, Horatio Nelson, che lo promuoveva nei migliori salotti europei così come nelle sue flotte, senza dimenticare Ana Maria Ribeiro da Silva, meglio nota come Anita, l’eroina dei due mondi, moglie di Giuseppe Garibaldi, che lo apprezzò durante il suo sbarco sull’isola.

Stile innovativo e moderno contraddistinguono così Old John un marsala Superiore Riserva Ambra semisecco 1998, Bip Benjamin, marsala Superiore Riserva Oro dolce 2013, Uncle Joseph, marsala Superiore Rubino dolce 2015, Horatio, marsala riserva Superiore Ambra secco 2011 e Anita Garibaldi, un marsala superiore Ambra dolce 2012. Cinque uniche bottiglie che entrano a fare parte della grande famiglia Pellegrino.

MIXOLOGY REVOLUTION

Ma la sperimentazione in casa Pellegrino non si ferma mai e grazie ad un’inedita collaborazione con il bartender Gianluca Di Giorgio, Il marsala si conferma un evergreen dei vini liquorosi riscoprendo un inaspettato ruolo nell’arte della Mixology. Nascono, così, cinque nuovi cocktail, originali e sorprendenti: Carosello con Horatio, Golden Negroni con Bip Benjamin, Il vento con Old John, Little Sicily con Uncle Joseph, e M&M con Anita.